Il Patto di Locarno

 

Patto di Locarno - Il percorso della pace.

 

Locarno è detta “città della pace” in ricordo della conferenza diplomatica che vi si svolse dal 5 al 16 ottobre 1925.

Dopo dieci giorni di trattative furono parafati a Locarno il trattato di garanzia tra il Belgio, la Francia, la Germania, l’Inghilterra e l’Italia che fissava la frontiera lungo il Reno. Inoltre la Germania sottoscrisse convenzioni d’arbitrato con il Belgio, la Francia, la Cecoslovacchia e la Polonia. La Francia stipulò trattati di garanzia con la Cecoslovacchia e la Polonia.

Gli Accordi di Locarno contribuirono a un breve periodo di distensione e di collaborazione tra le nazioni europee dopo la Prima Guerra Mondiale.

Il percorso della pace ricorda lo storico evento.

 

1. Via della Pace, Locarno

2. Palazzo del Pretorio, Via della Pace 6, Locarno

3. Palazzo della Sopracenerina, Piazza Grande 5, Locarno

4. Giardini Rusca e scultura "Toro" di R. Rossi, Locarno

5. Parco della Pace, Locarno

6. Grand Hotel, Via Sempione 17, Muralto

7. Hotel du Parc, Via San Gottardo 8, Muralto

8. Villa Farinelli, Via Sempione 3, Muralto

9. Santuario della Madonna del Sasso, Via Santuario, Orselina

10. Hotel Esplanade, Via della Vigne 149, Minusio

11. Albergo Elvezia, Piazza G. Motta 15, Ascona

 

Maggiori informazioni: www.pattodilocarno.ch.

 

Indirizzo

6600 Locarno

Posizione