Fiumi più sicuri

 

 

La bellezza del fiume nasconde il pericolo

 

La maggior parte dei fiumi del Cantone Ticino, che rappresentano una suggestiva attrazione turistica per il loro ambiente naturale e paesaggistico, sono pure un luogo ideale per lo svago e la pratica di numerosi sport (ad es. nuoto, canyoning, canoa, sub,…). Per la loro conformazione, i corsi d’acqua possono tuttavia nascondere insidie anche per le persone più esperte. Il loro carattere torrentizio, le acque gelide, i sassi sdrucciolevoli, le forti correnti, i mulinelli, le cascate, i temporali che provocano repentini innalzamenti delle acque… sono tutti pericoli da non sottovalutare e che richiedono la massima cautela soprattutto se ci sono bambini. Anche una semplice e piacevole gita potrebbe, per imprudenza o negligenza, trasformarsi in un’irrimediabile tragedia.

Per la vostra sicurezza

  • non accamparsi nei pressi di un fiume
  • prestare grande attenzione alle condizioni meteorologiche
  • valutare bene il luogo
  • seguire le indicazioni e i suggerimenti delle persone competenti
  • attenersi alla particolare segnaletica delle officine idroelettriche


Prudenza e buon senso!

 

Informazioni

Regole per il bagnante (a cura della Società Svizzera di Salvataggio)
Regole per i fiumi (a cura della Società Svizzera di Salvataggio)
Regole per canyoning
Regole per immersioni subacquee nei fiumi

 

VEDI ANCHE: www.ti.ch/fiumi

 

 

 

Contatti

www4.ti.ch/?id=4354

STRUTTURA

  • Canoa
  • Canyoning
  • Sub

Prospetti scaricabili:

Flyer.pdf (PDF)

Posizione