Sentieri di pietra

Questi facili itinerari sono adatti a grandi e piccini e si possono percorrere con il bel tempo in qualsiasi stagione. Essi permettono di ammirare gli angoli più suggestivi ed interessanti della valle e di conoscere qualche aspetto della storia e della cultura valmaggese.

Da Avegno a Prato Sornico, da Coglio a Cevio, da Maggia a Bosco Gurin, alla scoperta di nuclei rurali e chiese antiche, edifici storici e riserve naturali, vigneti, affreschi, musei.

I Sentieri di pietra sono dei percorsi realizzati dall'Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli con la collaborazione dell'APAV nell'ambito del progetto Vallemaggia Pietraviva, un'iniziativa dell'associazione dei comuni della valle volta a creare un'immagine della regione basata sulla pietra, elemento fondamentale sia del paesaggio naturale che di quello forgiato dall'uomo.

Per ogni sentiero esiste un prospetto pieghevole sul quale sono riportati gli itinerari e le informazioni utili in italiano e tedesco, scaricabili attraverso i link sottostanti o da richiedere presso lo sportello di Maggia.