Astrovia Locarno | Locarno - Tegna

 

Itinerari pedestri invernali nella nostra regione.

Descrizione dell'itinerario:


Quest'escursione prende avvio dalla zona del Lido di Locarno e porta verso Tegna lungo il fiume Maggia: è un sentiero prevalentemente pianeggiante ma richiede delle buone scarpe a causa della sua lunghezza (6 km).
L'astrovia è un percorso didattico realizzato dalla Società astronomica ticinese nel 2001. Esso riproduce il sistema solare in scala 1 : 1 000 000 000 (1 mm dell'astrovia corrisponde a 1000 km nella realtà). Si snoda in una zona verde e tranquilla, lungo le rive del fiume Maggia, da Locarno a Tegna: 6 km percorribili a piedi in circa due ore (in bicicletta 45 minuti). Il ritorno è possibile anche con i mezzi pubblici. Il punto di partenza si trova presso la foce della Maggia, alla fine di viale Al Lido, dove un pannello fornisce informazioni sulle proporzioni, le dimensioni e le distanze dei corpi celesti. I modellini dei pianeti sono realizzati in plexiglas, marmo e acciaio.
All'inizio troverete il modello del Sole: il percorso si svolge lungo la diga insommergibile del fiume per 1500 m fino al modello di Saturno, situato nei pressi del nuovo ponte stradale alla Morettina. Qui si attraversa la Maggia e si prosegue in sponda destra fino alle Gerre di Losone (Golf) dove si trova il modello di Nettuno. Si segue quindi la sponda della Melezza fino alla passerella pedonale, attraversandola si raggiunge Tegna dove, ai piedi del campanile della chiesa, l'Astrovia termina col modello di Plutone. Da Tegna, se si vuole evitare il ritorno a piedi, si può prendere la Centovallina fino alla stazione FFS di Locarno.
Alla partenza, alla foce della Maggia, si può avere un'idea dell'intero percorso guardando verso le Terre di Pedemonte dove, sul fianco della montagna sopra Tegna, si scorge l'edificio chiaro di una chiesetta, l'Oratorio di Sant'Anna.



Tempo di percorrenza: approx. 3 h.

Indirizzo

Ascona-Locarno Turismo,

Contatti

info@ascona-locarno.com

www.ascona-locarno.com

+41 848 091 091

Posizione