Chiesa dei SS. Luca e Abbondio

 

La chiesa parrocchiale di Avegno è di origini antiche; fu infatti consacrata nel 1313.
L'edificio subì, nel corso dei secoli, parecchie trasformazioni: la più radicale fu la creazione di tre navate, risalente probabilmente al XVII secolo. Il campanile del 1527 fu rialzato verso la metà dell'Ottocento.
La decorazione pittorica interna è della fine dell'Ottocento (pittore Enrico Maggini di Aurigeno) e, in parte, del 1939. L'altare in marmo porta un tempietto con statua di sant'Abbondio. Le cappelle laterali sono dedicate alla Madonna del Carmine e a san Carlo. La prima, decorata a stucco nel Seicento, conserva un paliotto in scagliola e una statua della Vergine; la seconda un altare in stucco e scagliola. In chiesa vi è pure un'Ultima cena, tempera di Fra Roberto Pasotti.

Indirizzo

6670 Avegno

Posizione