Chiesa dei SS. Pietro e Vincenzo

 

Costruita verso la fine del '500 nel luogo dove anteriormente sorgeva un oratorio, fu ingrandita e modificata in senso barocco negli anni 1742-44. E' un edificio a pianta rettangolare, con volta a botte e coro allungato. Il campanile e del 1771. All'interno, sulle volte, affreschi della seconda metà dell'Ottocento. Le cappelle laterali, con altari neoclassici, conservano ciascuna un paliotto in scagliola di Giuseppe Maria Pancaldi (1745). Sono pure conservate due tele cinquecentesche raffiguranti S. Vincenzo e S. Pietro. Di fronte alla chiesa, un ossario del 1751.

Indirizzo

6598 Tenero

Posizione