Chiesa di S. Maria Assunta

 

Edificata nel XVII secolo su edificio preesistente attestato già nel 1365 e modificata successivamente. Sulla facciata san Cristoforo, affresco quattrocentesco.
All'interno, coro con affreschi illusionistici sulla volta; altare maggiore con tela della Vergine Assunta (XVII secolo). Nella cappella della Confraternita del Carmelo, statua della Madonna col Bambino (1658); in quella dell'Immacolata spoglie del martire san Vincenzo.
Davanti all'altare di sant'Antonio da Padova, sculture in pietra di Pierino Selmoni (1962).
La chiesa conserva un ostensorio d'argento finemente lavorato, dono dei fratelli Remonda, e un calice, pure d'argento, del 1662, proveniente dalla Francia, anch'esso frutto di una donazione di emigranti.

Indirizzo

6662 Russo

Posizione