Chiesa di S. Maria delle Grazie

 

Situata sulla strada cantonale, la chiesa di santa Maria delle Grazie, che apparteneva ad un convento di monaci dell'ordine dei Serviti, fa probabilmente risalire la sua origine alla prima metà del secolo XV; è documentata dal 1463. Il coro fu aggiunto verso la fine del XVI secolo. Nel 1895 le proporzioni della chiesetta quattrocentesca furono definitivamente cancellate con diversi interventi architettonici (nuova facciata, innalzamento delle pareti, costruzione delle volte). Anche il protiro e il campanile a vela furono ricostruiti in stile gotico.
All'interno un notevole ciclo pittorico databile al XV-XVI secolo. L'affresco meglio conservato è situato nella cappella a nord e rappresenta la Vergine Incoronata; il dipinto fu probabilmente strappato, lì trasportato in funzione di pala d'altare e incorniciato con un'ancona lignea di gusto secentesco. Sulla parete ad occidente un affresco con il Giudizio Universale. Sulle altre pareti figure di santi, della Vergine e una Cena con alcuni particolari (frammenti di natura morta e di Apostoli).
La chiesa è stata restaurata negli anni 2000-2001 (arch. R. Cavadini).

  • Aperta il sabato dalle 10.00 alle 16.00 o su appuntamento (parrocchia 091 859 11 80).

  • Indirizzo

    6516 Cugnasco

    Posizione