Chiesa di S. Remigio

 

La chiesa di san Remigio, consacrata nel 1640, subì una notevole trasformazione tra il 1817-1819, quando furono rialzati il coro e il campanile e aggiunta l'abside.
All'interno la navata è coperta da un soffitto a travi, il coro da una cupola a pennacchi e l'abside da una calotta semicircolare.
Gli affreschi sono opera dell'artista Giacomo Antonio Pedrazzi (1875). Nella cappella laterale destra la statua della Madonna risale al XVIII secolo.

Indirizzo

6682 Linescio

Posizione