Escursione Indemini (979 m)–Covreto (1594 m)

 

 

Itinerario:

 

Da Indemini lungo il sentiero in direzione Sant’Anna si sale nel bosco fno alla biforcazione al pto 1219, si attraversa il versante sud disseminato di massi del Sassi Gialli sino ad una sporgenza e quindi nella valle, attraverso la quale si raggiunge il passaggio di Sant’Anna (1342 m): cappella e capanna sempre aperta (d'inverno sicuramente gelida).

Si prosegue in direzione sud-ovest attraverso un fitto faggeto per salire lungo il margine del bosco fino al Monte Paglione (vetta non particolarmente pronunciata. Il pto 1554 della carta nazionale presso il cippo di confine n° 10 non è il punto più elevato, che si situa invece più a sud-ovest, a circa 1560 m. Si scende in una sella (1533 m) e si raggiunge il Covreto (1594 m) lungo la cresta nord-est. Un paio di metri a sud del punto più alto, nella croce c'è un contenitore con il libro della vetta.

Si scende al Sasso Corbaro con il cippo di confine n° 7. Ora in Italia, si prosegue lungo il sentiero che attraversa il versante ovest al pto 1555 – un po' scabroso in caso di neve molto dura – per proseguire lungo il sentiero fino all'insediamento di Monterecchio. Si tagliano le curve della stradina per l'alpe in direzione suud-est, per poi seguirla sino all'agglomerato di Cangili (1133 m), abitato quasi tutto l'anno.

Anche qui è possibile tagliare le curve prima di riprendere la stradina. Prima del tornante, a circa 1060 m, si prosegue ancora per un centinaio di metri e quindi si scende atraverso il bosco piuttosto ripido fino alla grande strada (circa 970 m) a nord dell'edificio della dogana (Dog. sulla carta nazionale).

Lungo la strada si sale, scende e sale nuovamente, rientrando in Svizzera e a Indemini.

 

Accesso:

dalla stazione ferroviaria di Magadino-Vira (215 m) con l'autopostale oltre il passo e la piccola stazione sciistica dell'Alpe di Neggia (1395 m) fino ad Indemini (979 m); tre collegamenti giornalieri. Dalla stazione ferroviaria di Locarno bisogna cambiare treno a Cadenazzo. Più bello tuttavia con il battello direttamente da Locarno a Magadino, dove il piccolo autopostale ha pure una sua fermata.

 

In breve: 4-5 h, +/-680 m, WT2

 

Carte:

CN 1 : 25 000, fogli 1312 Locarno, 1332 Brissago
Carte escursionistiche 1: 50 000, fogli 276 Val Verzasca, 286 Malcantone

 

Fonte: Rivista Le Alpi, gennaio 2012 - estratto dall'articolo "Pizzi pizza piazza" con l’autorizzazione del Club Alpino Svizzero CAS, Redazione Le Alpi, del 06.02.2012

Indirizzo

Ascona-Locarno Turismo,

Contatti

info@ascona-locarno.com

+41 848 091 091

STRUTTURA

  • Ciaspole

Posizione