Laghetti di Sfille

 

Si sale lungo la Valle Maggia fino a Cevio, dove si svolta a sinistra imboccando la Val Rovana. Giunti a Cerentino si entra nella Val di Campo fino a Cimalmotto, ultimo paese. Da Cimalmotto (1405 m) parte il sentiero per il laghetto di Sfille. Prima tappa dell'itinerario è Fiümigna (1285 m), si prosegue per il Piano delle Vacche (1833 m) e si arriva infine al Lago di Sfille (1909 m).

Il dislivello percorso è di 624 m, in un tempo di 2 ore e 30, che comprende l'eventuale deviazione verso l'Alpe di Sfille (1666 m).

Da Cimalmotto si possono raggiungere vari altri laghetti, come il Pozzöi (1955 m), il Gelato (2161 m) e l'Arnau o del Pèzz (1979 m). Un itinerario classico è quello che da Cimalmotto porta nella valle di Bosco, quindi a Bosco Gurin (1503 m), passando per il Passo Quadrella (2137 m).

Da Cimalmotto si arriva anche, per il Passo della Cavegna (1978 m) e per l'Alpe di Porcaresc (1796 m), a Vergeletto, passando per la capanna Alpe d'Arena.

Indirizzo

Ascona-Locarno Turismo
6673 Maggia,

Contatti

vallemaggia@ascona-locarno.com

www.vallemaggia.ch

+41 91 759 77 26