Maggia: tra passato e presente

 

Testimonianze della vita passata

Nel nucleo di Maggia, sede del municipio del nuovo comune, si possono ancora individuare numerose testimonianze della vita passata dei suoi abitanti. L’abitato, una volta raccolto in un gruppo compatto, si è notevolmente esteso verso la campagna antistante e, a monte, verso i grotti. La sua fisionomia, a partire dagli anni Settanta, è cambiata completamente.

La popolazione è più che raddoppiata, in seguito anche alla vicinanza con Locarno, polo della regione. Maggia stesso è, del resto, punto di riferimento importante per la Bassa Valle.

Nel nucleo del villaggio, si possono ancora individuare numerose testimonianze della vita passata dei suoi abitanti. Diversi sono, per esempio, gli affreschi risalenti al XVII e XVIII secolo.
 

Indirizzo

Cheda Barbara, 6673 Maggia

Contatti

barbara.cheda@bluewin.ch

www.guidevallemaggia.ch/userfiles/file/PdfMaggia/visitasantamariait.pdf

+41 79 379 31 22

SERVIZI

  • Visite guidate

Posizione