Museo Walserhaus

 

Il museo di Bosco Gurin si trova nella parte bassa del villaggio, "ufum Heingart": qui, anticamente, si radunava l'assemblea della piccola comunità Walser, e qui era l'accesso al villaggio prima che si costruisse l'attuale strada carrozzabile. Sede del museo è un'antica casa d'abitazione, una delle più antiche ancora esistenti a Bosco Gurin, restaurata e aperta al pubblico nel 1938.


Nell'allestimento del museo - che, per sottolineare l'appartenenza dei Guriner alla grande famiglia Walser, s'intitola "Walserhaus Gurin" - sono stati rispettati gli interni tipici dell'antica casa d'abitazione gurinese. Una scala scolpita in un possente tronco di larice porta al piano superiore.


Nella "Stube" è visibile, oltre alla pigna in muratura ricoperta da un lastrone di pietra ollare, il "Gantarli", armadio nella cui parte inferiore, chiusa da listelli, d'inverno si tenevano ben al caldo le galline, e la piccola apertura (finestra) per lasciar uscire l'anima dei defunti.
Con l'esposizione di antichi attrezzi di lavoro nella torba di fianco e con l’orto situato di fronte all’edificio principale sono documentati i metodi ingegnosi con cui un tempo i contadini di montagna sfruttavano in maniera autosufficiente le limitate possibilità del loro povero spazio vitale.

 

Da: Musei etnografici del Cantone Ticino - CD Rom - 1996

 

Indirizzo

6685 Bosco Gurin

Contatti

www.walserhaus.ch

+41 91 754 18 19

Posizione