Donna non rieducabile - Stagione teatrale di Locarno 2015/2016

 

 

Uno spettacolo intenso, emotivamente impattante con il compito di far rivivere Anna Politkovskaja, la giornalista russa assassinata
il 7 ottobre 2006 con quattro colpi di pistola, poco prima che venisse pubblicata la sua inchiesta sulle torture dei Russi in Cecenia.

Non un documentario, ma un vero e proprio teatro civile che attraverso la forza della parola e delle emozioni, riesce nella duplice funzione di comunicare in modo universale il messaggio che sottende alla storia della Politkovskaja e nel contempo a ridare voce alla giornalista russa.

Lo spettacolo sarà proposto a fine stagione, unica serata (su prenotazione sino ad esaurimento posti), a ingresso gratuito al pubblico abbonato e agli Amici dell’Associazione.

 

di Stefano Massini
accompagnamento all’arpa di Floraleda Sacchi

con Ottavia Piccolo

 

regia di Silvano Piccardi

 

Prezzi:

Abbonamento stagionale (10 spettacoli) CHF 320.-
biglietto singolo adulti CHF 35.-, giovani (fino a 18 anni) CHF 20.-

 

Prevendita:

Ascona-Locarno Turismo
Largo Zorzi 1, 6600 Locarno
Tel. 091 759 76 60

prevendita online su ticketcorner.ch

Indirizzo

Teatro di Locarno
Largo Zorzi, 6600 Locarno

Contatti

info@teatrodilocarno.ch

www.teatrodilocarno.ch

+41 91 759 76 60

Quando

21 aprile

Orari

  • Giovedì: 20.30

Organizzatore

Teatro di Locarno

Posizione Evento