Cimetta - Cardada - Orselina

 

Si parte in funivia da Orselina e in soli 5 minuti si raggiunge Cardada, immergendosi in un suggestivo ambiente alpino. Un breve sentiero asfaltato tra i pini porta alla stazione di partenza della seggiovia, che permette di salire a Cimetta, posta a 1'670 metri d'altezza. A Cimetta troviamo la capanna e l'osservatorio geologico, dove è indicata la linea insubrica e dal quale si ha una stupenda vista panoramica a 360°, sul lago, sul Piano di Magadino e sulle montagne, comprese numerose vette alpine.

L'itinerario, tutto in discesa e con un dislivello importante di ca. 1'300 metri, comincia con una prima tratta che attraversa dei vasti pascoli, passando dall'Alpe Cardada, dal ristorante più a valle fino a raggiungere la stazione di partenza della seggiovia.
Da qui si continua la discesa, prevalentemente nel bosco, prendendo il sentiero che passa da Cortaccio e San Bernardo, per arrivare infine nella parte alta di Orselina. L'itinerario si conclude con l'ultima tratta che porta alla stazione di partenza della funivia, in prossimità della quale si trova il Sacro Monte della Madonna del Sasso, famoso luogo di pellegrinaggio, estremamente interessante anche dal punto di vista architettonico e artistico.

 

Periodo consigliato: marzo-ottobre
Funivia Orselina-Cardada e seggiovia Cardada-Cimetta in funzione da fine dicembre a fine ottobre

Indirizzo

6600 Cardada

Durata

2h 45

Tipologia

Lineare

Difficoltà 

Media

Distanza

7.808m

ITINERARI

  • 4 zampe
  • Adulti
  • Bambini
  • Culturale
  • Gastronomico
  • Panoramico

Posizione itinerario

Ascesa

185m

Altitudine

1.646m

Discesa

1.456m