Gli alpeggi della Valle Verzasca e Valle Onsernone

 

Nel formaggio del Locarnese al latte di mucca si aggiunge quello di capra (10-20%). Ne risulta un prodotto a pasta più bianca e leggermente piccante. Suggeriamo tre alpeggi molto particolari: Fümegna, Mügaia e Saléi, situati in tre diverse valli.
L'Alpe Fümegna si trova in Val Pincascia. Partendo da Gordola per la Valle Verzasca, dopo 12 km si prende a destra per Sambugaro. Dopo 1 km, ancora a destra si segue l'indicazione Val d'Agro. Percorso ancora 1 km, la strada diventa sterrata e si prosegue sino a una piazzuola, dove si lascia l'automobile. Si imbocca quindi un sentiero ben segnalato, che in tre ore di buon passo sale al Corte di Fondo, dove si trova il caseificio di produzione e stagionatura.
La seconda proposta (Variante A) è l'Alpe Mügaia, in Val Redorta. Fino a qualche anno fa si trattava certamente del più bell'edificio alpestre. Nell'inverno del 1998 una valanga lo ha distrutto completamente e la ricostruzione non è purtroppo più in pietra. Si raggiunge Sonogno (Valle Verzasca), dove si lascia l'auto. Si passa davanti ai Grotti Redorta ed Efra e si continua sul sentiero segnalato sino alla teleferica di Püscen Negro. Si prende poi a sinistra per l'Alpe Cortign e, camminando di buon passo per ca. tre ore su un sentiero ben indicato, si giunge all'Alpe Mügaia: vi si producono formaggella e formaggio semiduro grasso.
Il terzo percorso (Variante B) conduce in Valle Onsernone e quindi in Valle Lavadina. L'Alpe Saléi si raggiunge partendo da Locarno per Ponte Brolla, quindi prendendo a sinistra per Tegna, Verscio, Cavigliano, dove si svolta a destra e si continua sino a Vergeletto, seguendo le indicazioni 'Funivia Alpe Saléi' (ca. 25 km da Locarno), che porta direttamente all'alpe. Vi si producono formaggini termizzati di latte misto mucca/capra, il 'SALEI', burro di panna e di siero, ricotta e yogurt. La zona si presta per passeggiate. A mezz'ora di cammino si trova l'incantevole laghetto di Saléi. Per chi volesse pernottare consigliamo la Capanna Saléi, con 25 posti letto, nei pressi dell'alpe. Segnaliamo la possibilità di salire a Saléi (ca. due ore) partendo da Comologno.


Altri punti interessanti:

Palazzo Gamboni a Comologno, (1730)
tel. 091/780 60 09 o 078/847 65 99, albergo riattato recentemente con molto gusto

Spruga
Bagni di Craveggia

Berzona
abitazione di Max Frisch

Museo Onsernonese (etnografico) e Mulino a Loco (produzione di 'farina bona', specialità onsernonese, e di farina per la polenta)

Durata

6h 30

Tipologia

Lineare

Difficoltà 

Media

Distanza

45.069m

Posizione itinerario

Ascesa

10.132m

Altitudine

2.562m

Discesa

9.046m