Lungolago Muralto-Minusio

 

Itinerario che propone la visita alla chiesa di San Vittore a Muralto e una delle passeggiate più piacevoli della regione, lungo le rive del Lago Maggiore.
San Vittore, situata a breve distanza dalla stazione ferroviaria, è una tra le chiese romaniche più importanti del Ticino. Accanto ad un'architettura imponente conserva un ciclo di affreschi antichissimo e una ricca decorazione scultorea. Dopo averla visitata, in un paio di minuti si raggiunge il lungolago di Muralto, caratterizzato da bei giardini con la presenza di specie mediterranee e subtropicali. Si prosegue lungo via alla Riva in un paesaggio molto rilassante. Al di là dei binari del treno si scorge la caratteristica torre della chiesa di San Quirico, situata in un bel parco, raggiungibile attraverso un passaggio segnalato. Nella zona, detta Rivapiana, vi sono alcune ville ottocentesche. Poco oltre, ecco la Ca' di Ferro, un imponente edificio cinquecentesco, antica caserma che ospitava soldati mercenari (non visitabile). L'itinerario prosegue in riva al lago fino a Mappo, dove si trova il porto comunale di Minusio. Il rientro può avvenire per la stessa via oppure in treno dalla stazione di Tenero, situata poco più avanti.

Durata

2h 30

Tipologia

Lineare

Difficoltà 

Facile

Distanza

4.600m

Posizione itinerario

Ascesa

70m

Altitudine

210m

Discesa

75m