Monte Comino - Mosogno

 

Escursione che dalle Centovalli porta in Valle Onsernone, seguendo un itinerario piuttosto facile immerso in buona parte nel bosco.

Si raggiunge il Monte Comino con la moderna funivia, la cui stazione di partenza si trova accanto alla strada principale e non distante dalla stazione di Verdasio della Centovallina. I più sportivi possono invece salire a piedi, da Verdasio o Corcapolo.

Il Monte Comino è un vasto terrazzo naturale situato in posizione molto soleggiata.
Dalla stazione di arrivo della funivia ci si dirige verso la chiesetta della Madonna della Segna. Poco oltre, si raggiunge la torbiera di Pian della Segna, caratterizzata da specie tipiche di ambienti acquitrinosi. Poco più avanti, comincia la discesa nel bosco (attenzione all'eventuale presenza di neve a primavera), fino a raggiungere il Ponte Nuovo, che permette di attraversare il fiume Isorno.

Da qui si risale brevemente sull'altro versante della vallata, piuttosto ripido, passando dal nucleo di Mosogno di Sotto, un suggestivo insieme di edifici rurali ancora intatti immerso nei vigneti a pergola. Ancora pochi minuti di salita e si raggiunge Mosogno, da dove si può prendere l'Autopostale che scende fino a Locarno.

Indirizzo

6655 Verdasio

Durata

2h

Tipologia

Lineare

Difficoltà 

Media

Distanza

4.187m

ITINERARI

  • 4 zampe
  • Adulti
  • Bambini
  • Gastronomico
  • Panoramico

Posizione itinerario

Ascesa

328m

Altitudine

1.177m

Discesa

690m