Ascona - Bellinzona

 

Castelgrande - Bellinzona

Itinerario ciclabile molto ben segnalato che collega due tra le località più interessanti ed attraenti del Ticino, Ascona e Bellinzona, attraversando il vasto territorio del Piano di Magadino. Lasciando l'incantevole borgo di Ascona, situato in riva al Lago Maggiore, si attraversa il fiume Maggia raggiungendo la vivace città di Locarno. Seguendo il bel lungolago, si prosegue verso Muralto e Minusio, dove si trovano diverse invitanti spiagge naturali, ideali per un bagno rinfrescante. Giunti a Tenero, si passa in prossimità del Centro Sportivo Nazionale, oltrepassato poi il quale ci si inoltra sul Piano di Magadino. In prossimità si trova anche uno degli accessi alla riserva naturale delle Bolle di Magadino, un'area protetta con ecosistemi unici in Svizzera.
Addentrandosi nel cuore del Piano di Magadino i campi agricoli si mischiano alle vigne, le case abitate a fattorie e agriturismi dove è possibile assaporare e comperare alcuni prodotti della terra. A Bellinzona, da non perdere la visita ai famosi castelli. Gita ideale per le famiglie e lo sportivo meno ambizioso visti i pochi metri di dislivello da affrontare lungo tutto il percorso.

Altitudine

58m

Distanza

26,5km

Durata

2h

Regione

Locarno e dintorni

Punto di partenza

Ascona, Museo Comunale d'Arte Moderna

Luoghi situati lungo il percorso

Museo Comunale d'Arte Moderna Ascona - Piazza G. Motta Ascona - Terreni alla Maggia - Lido Locarno - Debarcadero Muralto - Rivapiana - Porto comunale Minusio - Centro Sportivo Tenero - Cugnasco - Ponte di Gudo - Giubiasco - Bellinzona (Stazione FFS)

Da prestare attenzione

Periodo consigliato: gennaio-dicembre
Attenzione: a Gudo e a Giubiasco bisogna attraversare delle strade piuttosto trafficate.

Posizione tour