Bassa di Indemini

 

Chiesa Santa Maria degli Angioli, Alpe Foppa

Gita estrema che sale al Monte Tamaro con splendido panorama sul Ticino meridionale e il Lago Maggiore.

Sulla strada principale pedali da Vira/Magadino aQuartino, da dove arrivi al Monte Ceneri salendo la vecchia e ripida mulattiera. Il sentiero che sale al Monte Tamaro è molto duro, soprattutto nella parte superiore. In compenso alla Capanna Monte Tamaro ti aspetta una delle più belle viste sul Ticino. Dopo più di 1700 metri di dislivello inizia la prima discesa tecnicamente molto difficile che porta a Indemini. Dopo un breve pezzo asfaltato attraversi il confine per l'Italia e vicino a Biegno inizia l'ultima salita al Passo Forcora. Di nuovo ammiri uno splendido panorama sul Lago Maggiore e la Valle Veddasca, prima di proseguire la ripidissima discesa per Zenna. Con dei tratti con più di 30% di pendenza questa discesa dovrebbe essere intrapresa solo da Biker esperti. Sulla strada del lago ritorni al punto di partenza.


Punti interessanti:

Vira
Parco botanico del Gambarogno di 17'000 m2 con diverse varietà di camelie, rododendri, azalee e magnolie.

Rivera
Funivia Rivera-AlpeFoppa (1500m)

Alpe Foppa
Chiesa S. Maria degli Angioli (arch. Mario Botta)

Indemini
Museo
Madonna del Monte sul Colle di S. Anna

Magadino
Bolle di Magadino, zona umida protetta di interesse internazionale per flora e fauna
Chiesa parrocchiale

Altitudine

2.230m

Distanza

53,6km

Durata

6h

Regione

Gambarogno

Punto di partenza

Vira/Magadino, stazione

Luoghi situati lungo il percorso

Vira/Magadino - Quartino - Monte Ceneri - Alpe Foppa - Capanna- - Monte Tamaro - Bassa di Indemini - Monti Idacca - Indemini - Biegno (I) - Passo Forcora (I) - Monti di Pino (I) - Zenna (I) - Dirinella - Ranzo - S. Nazzaro - Vira/Magadino

Da prestare attenzione

Periodo consigliato: giugno - ottobre

Attenzione: In autunno i sentieri nei boschi possono essere coperti da molto fogliame!
Attenzione: Escursionisti (Pkt. 021 - 027)!
Attenzione: Le discese nella zona del Monte Tamaro si trovano in territorio scosceso (Pkt.024 - 032)!
Attenzione: La discesa da Monti di Pino a Zenna è molto ripida e non praticabile quando il terreno è bagnato (Pkt. 045 - 048)!
Info: Non dimenticare i documenti per l'Italia!

Posizione tour