Escursione trasversale, tra i monti del Gambarogno

 

Chiesetta Monti di Gerra

Con l'autopostale per Indemini si raggiunge il bivio Monti di Piazzogna. Da qui si dirama la strada carrozzabile per i Monti di Piazzogna che attraversa la selvaggia Valle di Derbor prima di giungere ai Monti di Vairano dove termina. A Corte della Costa comincia il sentiero che attraversa il Gambarogno, toccando tutti i Monti, per giungere ai Monti di Caviano (Centocampi).
Qui si trovano gli unici tetti in paglia del Cantone Ticino. Grazie al restauro effettuato, secondo la tradizione e promosso dall'Ente Turistico del Gambarogno, una cascina mostra ancora la sua originale copertura in paglia di segale un tempo comune anche alle altre. Per poterla mantenere, con funzione anche didattica, è stata reintrodotta la coltivazione della segale da cui si preparano le fascine per la copertura del tetto.
Da qui si scende al villaggio di Caviano, o Dirinella. Passeggiata quanto mai suggestiva che, nella sua comodità di percorso, offre sempre un paesaggio superbo ed un incantevole vista sul Lago Maggiore.
Cosa offre:
Sentiero dello Yoga a Sass da Grüm
Luogo dell'energia con ristorante e hotel al Sass da Grüm
Agriturismo Keller ai Cento Campi

Altitudine

293m

Distanza

9,9km

Durata

3,25h

Regione

Gambarogno

Punto di partenza

Piazzogna, Monti

Luoghi situati lungo il percorso

Monti di Piazzogna - Monti di Vairano - Monti di Gerra - Monti di Sant'Abbondio - Monti di Caviano - Caviano - Dirinella

Da prestare attenzione

Bivio Mti. di Piazzogna raggiungibile con l'autopostale Linea 62.326 Magadino-Indemini
Dirinella raggiungibile con l'autopostale Linea 62.329 S.Antonino-Cadenazzo- Magadino-Dirinella
Periodo: aprile - ottobre

Posizione tour