Monte Comino - Verdasio

 

Monte Comino

Facile escursione prettamente pianeggiante nella parte iniziale per poi proseguire con una discesa non troppo ripida.
Si raggiunge il Monte Comino con la moderna funivia, la cui stazione di partenza si trova accanto alla strada principale e non distante dalla stazione di Verdasio della Centovallina. I più sportivi possono in alternativa salire a Comino a piedi.
Il Monte Comino è un vasto terrazzo naturale situato in posizione molto soleggiata.
Dalla stazione di arrivo della funivia ci si dirige verso la chiesetta della Madonna della Segna. In prossimità, deviando di poco a destra, si raggiunge la torbiera di Pian della Segna, caratterizzata da specie tipiche di ambienti acquitrinosi, luogo che vale senz'altro una breve visita. Si torna alla chiesetta e si prosegue in direzione Verdasio, attraversando pascoli e alcuni tratti di bosco. Il sentiero prosegue poi interamente nel bosco, fino a raggiungere il bel villaggio di Verdasio, dove troviamo diversi edifici architettonicamente interessanti. Si prosegue la discesa, in buona parte sulla strada asfaltata, che porta alla stazione di Verdasio della ferrovia Centovallina e in prossimità della stazione di partenza della funivia che sale a Comino.

Altitudine

15m

Distanza

5,4km

Durata

1,75h

Punto di partenza

Monte Comino, stazione

Luoghi situati lungo il percorso

Monte Comino - Madonna della Segna - Verdasio (paese) - Verdasio (stazione Centovallina)

Da prestare attenzione

Periodo consigliato: aprile-ottobre
Funivia Verdasio-Monte Comino in funzione da metà marzo a metà novembre

Posizione tour