Lago Maggiore

Il Lago Maggiore è la destinazione ideale per le tue vacanze in Ticino: 2300 ore di sole l'anno e cittadine dal fascino mediterraneo.

Isole di Brissago

Ronco sopra Ascona

Il Lago Maggiore, conosciuto anche come Verbano, è un lago che si trova a cavallo tra il Canton Ticino, il Piemonte e la Lombardia. Con una superficie di 212 km2 e una lunghezza di 64,37 km per 5 km medi di larghezza, è il più grande dei laghi della zona, da cui gli deriva anche il nome di “maggiore”. Il suo perimetro è di 170 km.

Situato a 193 metri sopra il livello del mare e con una profondità massima di 372 m, il Lago Maggiore è il punto più basso di tutta la Svizzera. Curiosamente, dalla regione di Ascona-Locarno, e più precisamente da Cardada-Cimetta, è possibile vedere contemporaneamente il punto più basso e il punto più alto della Svizzera (la Punta Dufour, a 4633 metri di altitudine). Dei 212 km2 di superficie del lago, circa un quinto si trova su territorio svizzero. Vi si affacciano numerose cittadine e paesini su entrambe le rive: Brissago, Ronco sopra Ascona, Locarno, Muralto, Minusio, Tenero-Contra, Magadino, Gambarogno, Vira, San Nazzaro, Gerra, Ronco, Caviano e Dirinella.

Isole e parchi botanici del Lago Maggiore: il clima singolare che contraddistingue il Lago Maggiore, con ben 2300 ore di sole l’anno, le 11 isole che emergono dalle sue acque e il valore storico delle costruzioni lungo le sue rive lo rendono una meta turistica di eccezionale bellezza. Il luogo ideale dove passare una rilassante vacanza sotto il sole del Ticino, incantati dalla vista del lago costeggiato di palme e abbracciato dalle montagne.

Il clima della regione, favorito proprio dalla presenza del Lago Maggiore, consente la crescita di piante tipicamente mediterranee. E infatti la superficie è punteggiata di isole verdeggianti come le Isole di Brissago, su cui sorge l’unico parco botanico insulare di tutta la Svizzera. Nel giardino dell’Isola di San Pancrazio, infatti, sono coltivate specie provenienti dai quattro angoli del mondo. Questo clima è perfetto anche per praticare tutta una serie di sport acquatici. Sulla superficie del Lago Maggiore soffiano principalmente due venti: uno dalla montagna alla pianura, il mattino (detto moscendrino perché viene dal passo del Monte Ceneri) e uno dalla pianura alla montagna il pomeriggio (l’inverna). Questa condizione fa del lago un luogo perfetto per adoperarsi in sport come la vela e il windsurf, molto popolari nella regione di Ascona-Locarno.

Fare il bagno nel Lago Maggiore: grazie al clima mediterraneo dell’area, è possibile tuffarsi e nuotare nel Lago Maggiore fin dal principio dell’estate. Le temperature si alzano presto in questa regione baciata da sole e le cittadine lungo la riva sono celebri per le loro spiagge di sabbia chiara e i gli attrezzati lidi.

Tra questi, il Lido di Locarno è celebre per i suoi scivoli acquatici ispirati agli immissari del Lago Maggiore e per avere il primo Looping di tutta la Svizzera. Ideale per passare una giornata in famiglia. Più orientato al relax, il Lido di Ascona vanta ben 40’000 m2 di parco, una delle spiagge più grandi della Svizzera: il posto giusto dove crogiolarsi tutto il giorno al sole o prendere un aperitivo al tramonto con gli amici. Per chi preferisce luoghi più tranquilli, c’è solo l’imbarazzo della scelta tra i numerosi lidi e spiagge del Lago Maggiore.


Il Lago Maggiore in battello: scoprire le bellezze del lago con una mini crociera ha un fascino unico.

Una vista privilegiata sul territorio e la possibilità di sbarcare nei vari porti per ammirare i numerosi parchi botanici della regione. Con il biglietto Lago Maggiore Express si può combinare il giro in battello con un viaggio panoramico sulla Centovallina, la ferrovia che collega Locarno a Domodossola.

Cerca su ascona-locarno.com


Risultati della ricerca