Piazza Grande Locarno

Piazza Grande: cuore e punto di riferimento di Locarno. Un luogo d’incontro per gli ospiti e per la gente del posto, dove hanno luogo tanti grandi eventi.

Locarno Piazza Grande

Chi non conosce la Piazza Grande? L’ampia piazza acciottolata nel cuore di Locarno, dove si svolgono le principali attività della città. Ma la Piazza Grande è molto più di una piazza molto spaziosa: ospita eventi internazionali che attirano ogni anno migliaia di visitatori, come il festival musicale Moon&Stars, il leggendario Locarno Film Festival, il Food Truck Festival e Locarno on Ice, ma anche eventi più legati alla vita di città come il mercato del giovedì.

Piazza Grande, Locarno

La Piazza Grande è un luogo d’incontri, punto di ritrovo per giovani e anziani, uomini d’affari e turisti. Deve il suo inconfondibile aspetto ai raffinati portici in stile lombardo, che si estendono per 700 metri da Piazza Grande fino all’altezza della stazione ferroviaria. Sotto i famosi portici si trovano una grande varietà di negozi, ristoranti e bar. Ideale per una piacevole giornata di shopping in un giorno di pioggia o per ripararsi all’ombra nelle torride giornate estive. La piazza è circondata da caratteristiche case cittadine, tra cui spicca la Torre Comunale risalente al XVI secolo, con il suo suggestivo orologio. Tuttavia, ciò che caratterizza in modo particolare la piazza è la sua pavimentazione in ciottoli. In passato, l’acqua accarezzava le case. Con il ritirarsi del lago, fu creata una piazza e nel 1825 fu posata la pavimentazione, fatta con i ciottoli del vicino fiume Maggia. Dalla riprogettazione del XX secolo, l’aspetto non è molto cambiato.

La Piazza Grande è anche il punto di partenza ideale per una visita della città e dei suoi luoghi di interesse. Come, ad esempio, il Castello Visconteo, che risale al Medioevo, ma fu parzialmente distrutto nel 1532. L’unica torre che ne resta è oggi la sede del museo civico e archeologico della città. Tutti i vicoletti che dalla Piazza Grande si diramano in salita tra le case portano al centro storico: la Città Vecchia. Un tempo queste stradine erano vie di fuga per quando il lago allagava la piazza, ma oggi sono soprattutto pratici collegamenti con il grazioso centro storico di Locarno. Un gioiello di vicoli, deliziose boutique, accoglienti caffè e palazzi storici. Anche il Santuario della Madonna del Sasso, importante meta di pellegrinaggio, è facilmente raggiungibile da Piazza Grande: si attraversa il centro storico a piedi per poi percorrere la scalinata della Via Crucis fino allo sperone roccioso dove sorge il Santuario della Madonna del Sasso, fondato nel 1480. Da qui si gode di una vista magnifica sulla regione e sul Lago Maggiore. Un’alternativa un po’ meno impegnativa è quella di salire al Santuario con la funicolare per Orselina. A due passi da Piazza Grande, sulla strada che porta al meraviglioso lungolago – perfetto per una passeggiata – si trova anche la Walk of Fame di Moon&Stars, con le impronte delle più famose stelle della musica che si sono esibite al festival in passato.

La Piazza Grande è stata colpita da diverse alluvioni, anche in tempi moderni. Gli ultimi tre grandi episodi si sono verificati nel 1993, nel 2000 e nel 2014, con il livello dell’acqua del lago che nel 2000 è salito a 197,58 m.s.l.m, contro i normali 193 m.s.l.m. In simili occasioni, è già capitato che la Piazza Grande potesse essere raggiunta solo in barca, o che fossero costruiti appositi camminamenti per attraversarla. A proposito, ti sei mai chiesto cosa ci fanno le rotaie in Piazza Grande? Buona domanda: chi conosce Locarno sa che qui non circolano tram. Ma non è sempre stato così. All’inizio del XX secolo, Locarno aveva un servizio ferroviario locale molto frequentato. Locarno aveva un tram, una linea ferroviaria (la Valmaggina) raggiungeva la Vallemaggia e un’altra linea (la Centovallina) andava fino a Domodossola – e continua a farlo oggi. Nel 1960 il servizio tranviario di Locarno fu interrotto, seguito nel 1965 dalla Valmaggina. La tratta urbana della Centovallina fu spostata sottoterra nel 1990, e da allora la Piazza Grande è priva di treni. Quando il traffico ferroviario è scomparso dalla piazza, questa è stata utilizzata come parcheggio fino all’inizio del 2000.

Come detto, la Piazza Grande non è soltanto di una bella e grande piazza nel cuore di Locarno, ma anche del cuore pulsante della città. Un luogo popolare per incontrare gli amici e iniziare un’avventura insieme, tanto in estate quanto in inverno. Che questa avventura poi porti al caffè più vicino o che si trasformi in un’emozionante serata di cinema sotto le stelle durante il Locarno Film Festival, la Piazza Grande è sempre stata e continua ad essere un luogo chiave per Locarno. 

Cerca su ascona-locarno.com


Risultati della ricerca