Taste my Swiss City:
scoprire la città attraverso la sua gastronomia

Taste my Swiss City. Lo dice già il nome, i punti forti di questa passeggiata sono il cibo e la città. Infatti, l’idea è quella di poter andare alla scoperta della città attraverso la cucina. E il modo migliore per farlo è viverla come farebbe una persona del posto: visitare luoghi e locali che anche un cittadino frequenta, provare piatti e bevande che qualsiasi local comanda. Daniela e Luca, i nostri buongustai di casa, l'hanno provato e te lo raccontano.

La cosa bella di questo tour è che non è guidato. Nessuno ti dirà quanto tempo passare nel parco delle Camelie di Locarno (oppure puoi anche semplicemente decidere di non andarci del tutto!), e non sarai obbligato a stare ai ritmi di un gruppo come in un tour guidato. Puoi prenotare il tour online autonomamente e gestire le tappe come preferisci. Perciò puoi davvero scegliere come sfruttare la giornata.

Una giornata intera è la misura ideale per godersi appieno questa passeggiata culinaria. Le porzioni sono abbondanti e i luoghi che si possono visitare in città tra una tappa e l’altra sono davvero tanti. La disposizione delle tappe traccia un bel percorso sia gastronomicamente che culturalmente, ma il bello di questo tour sta proprio nel fatto che puoi scegliere per conto tuo e andare dove ti porta il cuore.
La scelta gastronomica, poi, va dal tipico cappuccino sul lungolago alle proposte a chilometro zero, come il formaggino di capra fresco arrivato direttamente dalle nostre alpi o il tipicissimo risotto e con un’ampia scelta di vino locale (perché resistere al nostro Merlot?). Se ora sei pronto a farti venire l’acquolina in bocca, ti racconto i miei Taste my Swiss City.

Cerca su ascona-locarno.com


Risultati della ricerca