JazzAscona
20 - 29.6.2019

Join us at JazzAscona

Con il motto “Join us at JazzAscona“ il vivace festival si svolgerà per la 35° volta sul lungolago di Ascona. Si tratta di uno dei più importanti festival jazz della Svizzera ed è orgoglioso di essere l'unico festival al di fuori degli Stati Uniti patrocinato ufficialmente dalla città di New Orleans. Ma come è nato e cosa c'è di così straordinario in questo festival? Scopriamolo insieme!


Correva l’anno 1975

Il festival è stato fondato da Hannes Anrig, che lo diresse dalla sua prima edizione nel 1975 fino al 1996. A quel tempo si chiamava Festa New Orleans (e così si è chiamata fino al 2004, quando ha assunto il nome di JazzAscona – New Orleans & Classic) e si svolgeva Lugano, ma nel 1985 fu trasferito ad Ascona e con il passare degli anni diventò sempre più la meta privilegiata degli amanti del jazz in Svizzera e in Europa.

Dal 1993 l’evento è stato organizzato a cura dell’Ufficio del Turismo di Ascona, ma in occasione della sua 34° edizione, nel 2018, si è separato dall’Organizzazione Turistica diventando un’associazione indipendente. Grazie al lavoro del direttore artistico Nicolas Gilliet, che ricopre la carica dal 2003, e agli oltre 30 anni di esperienza jazzistica del festival, nel 2015 nasce The New Orleans Experience – Music & Food from Louisiana con il patrocinio della città di New Orleans, di cui infine il festival porta sul lungolago di Ascona, oltre alla musica, anche i sapori.

Non puoi resistere al ritmo del jazz

Se non sei mai stato a JazzAscona, questa è l’estate per rimediare. Durante i dieci giorni del festival, Ascona sveste i panni di cittadina bon ton e si lascia andare alla colorata follia della città sul Mississippi; tra i vicoli soffia un caldo vento da sud che porta good vibes e molta, molta buona musica.

Durante questo periodo, la città inondata dal sole, nota per la positività della sua gente, irradia ancora più energia e gioia di vivere. I primi concerti, le cosiddette Music Hours, iniziano alle 11 del mattino. Durante le ore serali, dalle 19 all’1 di notte, i concerti si svolgono sui palchi principali. Il lungolago, decorato con mille luci, è pieno di gente allegra che si lascia trasportare dalla musica. È il momento in cui lasciarsi andare e ballare, ridere, scherzare e godersi la vita, anche con un semplice drink infuso di buonumore. Se tutto questo non è abbastanza, puoi unirti alle jam session, che in una cornice più intima continuano fino alle 3 del mattino.

I profumi di New Orleans sul lungolago di Ascona

Non siamo sul Mississippi, ma se in ogni dove risuona New Orleans, vogliamo anche assaporare New Orleans: i classici della gustosa cucina della Louisiana non devono mancare. Qui i piatti sono preparati con la stessa passione messa nella musica. Sulla Piazza New Orleans, in un’osteria appositamente costruita per il festival, vengono proposti snack creoli come il Po'Boys (tipico panino) e la Jambalaya "alla ticinese". Se vuoi invece concederti un'abbondante cena in stile Louisiana, puoi farlo nei Ristorianti al Pontile & al Piazza o all'Osteria Nostrana. 

Cerca su ascona-locarno.com


Risultati della ricerca