Locarno Film Festival

Il Locarno Film Festival è la più rilevante manifestazione cinema­tografica svizzera e tra le più importanti d’Europa. Numerosi i film presentati ai quattro diversi concorsi: Concorso internazionale, concorso Cineasti del presente e i concorsi Pardi di domani (nazionale e internazionale).

Piazza Grande durante il Locarno Festival

Il cuore del Festival è certamente la proiezione serale di film nella splen­dida cornice di Piazza Grande, che per l’occasione si trasforma nella “più bella sala cinematografica a cielo aperto”. Produttori, registi e attori di fama internazionale che giungono a Locarno per presentare i loro film, sfilano sul tappeto rosso dando un tocco di glamour cosmo­polita al festival.
 

La Retrospettiva della 74esima edizione del Locarno Film Festival (4-14 agosto), voluta dal nuovo direttore artistico Giona A. Nazzaro e curata da Roberto Turigliatto, sarà dedicata al regista Alberto Lattuada.

Figura centrale, eppure spesso sottovalutata, ha attraversato nel corso della sua ricca e affascinante carriera oltre 40 anni di storia del cinema italiano, dall’esordio nel 1943 con Giacomo l’idealista, fino a Una spina nel cuore (1986). Nel primi anni del secondo dopoguerra, inoltre, il “formalista” Lattuada è riuscito a inserirsi nel cinema neorealista conservando però le radici colte e raffinate della sua formazione, coniugandole con il gusto per i generi e le narrazioni popolari.

Cerca su ascona-locarno.com


Risultati della ricerca