Gli aperitivi più IN ad Ascona-Locarno

Una lunga giornata di lavoro volge al termine. È arrivato il momento di dare un colpo di spugna allo stress con un gustoso aperitivo. E perché non provare qualcosa di diverso, tra gli apero-cocktail più in della regione?


Come tante altre cose, anche la tradizione dell’aperitivo deriva al Ticino dalle sue ascendenze mediterranee. D’altronde questa tradizione è nata proprio in Italia, quando a Torino nel 1786 Antonio Benedetto Carpano inventò il Vermouth, destinato a diventare la bevanda da aperitivo per eccellenza.

Negli anni successivi altri cavalcarono l’onda del successo dei liquori da aperitivo: nacquero così gli amari, il Martini e il Campari. All’epoca l’aperitivo era semplicemente una bevanda da consumare prima del pranzo o della cena per stimolare l’appetito (gli stuzzichini erano di piccolo conto: olive, salatini e simili) nei caffè, dove politici, artisti e intellettuali amavano sorseggiarlo discutendo delle proprie idee. Solo negli ultimi decenni del ‘900 prese la connotazione dell’americano happy hour.

In Ticino l’aperitivo è soprattutto un momento di convivialità, un modo per stare insieme e perdersi in chiacchiere dopo una lunga giornata di lavoro.

Dallo spettegolare selvaggio ai temi sul futuro del mondo il passo può essere brevissimo, l’importante è godersi la compagnia, la bevanda e lasciarsi andare al relax di fine giornata. Qui da noi l’aperitivo tradizionale non ha ceduto troppo terreno ai cocktail più in voga del momento, e si fa ancora prediligendo i prodotti tipici del nostro territorio. Il vino bianco, magari un Merlot Bianco delle ottime Cantine della nostra regione, è sempre un grande classico intramontabile. Un aperitivo sul lungolago è il modo per staccare la spina davanti a una vista di acqua e palme che ti fa sentire ai tropici. Per questo da noi è sempre ora dell’aperitivo!

Mini prontuario degli aperitivi di Ascona-Locarno:
Ad Ascona-Locarno il ventaglio di possibilità è vasto e lascia spazio anche alla fantasia. Ecco la nostra top 5 degli aperitivi che ti suggeriamo per quando hai voglia di rilassarti sorseggiando qualcosa di classico in un assolato pomeriggio in riva al lago:

  • Merlot Bianco: Per noi il vino bianco, e in particolare il nostro Merlot vinificato in bianco, tipico del Ticino, è l’aperitivo più classico di tutti. Accompagnato da un piatto ticinese e dal delizioso pane della Vallemaggia, fa un tradizionalissimo aperitivo della nostra regione.
  • Birre artigianali: Come per il vino, anche le birre artigianali della nostra regione sono uno degli aperitivi che portano in tavola il vero gusto del Ticino.
  • Spritz: Aperol Spritz o Campari Spritz? Ecco l’annosa questione che vede fronteggiarsi Venezia (patria dell’Aperol) e Milano (patria del Campari). Tutto ovviamente dipende dai gusti, dato che il Campari è più amaro e deciso . Qui da noi il più gettonato è l’Aperol Spritz. In alternativa, puoi sempre optare per lo Spritz Bianco.
  • Hugo: Originario dell’Alto Adige, questo aperitivo è apprezzatissimo in Ticino per il suo gusto particolare e rinfrescante. A base di prosecco, sciroppo di fiori di sambuco (o di melissa nella sua variante originaria), seltz o soda e foglie di menta.
  • Bellini, Rossini, Mimosa e Tintoretto: La base di tutti è il prosecco, unito rispettivamente a polpa di pesca bianca (Bellini), purea di fragola (Rossini), spremuta d’arancia (Mimosa) o succo di melograno (Tintoretto). Aperitivi colorati sempre eleganti!

Cerca su ascona-locarno.com


Risultati della ricerca