Cantina ai Portici

 

La Cantina ai Portici si trova nel vecchio nucleo di Sottocareggio nel comune di Gordola in una splendida casa del XVII secolo.

La Famiglia Borradori produce il proprio vino nell’antica cantina da più generazioni. Inizialmente la produzione di vino era destinata ad uso proprio com’era usuale in molte famiglie ticinesi di quei tempi.

Nel 1992 Marco Borradori decide di aprire la Cantina ai Portici al pubblico e debutta con i suoi primi vini: Il Bisbiglio, Il Bacio d’Amore e Il Nostrano. L'offerta è stata ampliata all'Aramis e all'Elisa. I vini sono il prodotto di tecniche di vinificazione tradizionali e moderne, rispettose dell’ambiente. L’uva è di produzione propria e deriva da una selezione di ceppi d’età media di venti anni, ed è composta dalle seguenti varietà: Merlot, Chardonnay e Bondola.

I vigneti sono situati sulla collina di Gordola, dove l’uva può godere di un’ottima esposizione solare e della tipicità del terreno, la quale da un’impronta importante al carattere del vino.

Stupenda casa del 17esimo secolo con 2 appartamenti (ognuno di 4 posti letto) e 1 rustico situato nel grande giardino della proprietà (per 2 persone).

Cantina produzione propria e vendita diretta dei vini.

Grottino possibilità di organizzare degustazioni ed eventi su riservazione. Max. 25 persone.
 

  • si - pernottamento e alloggio
  • si - ristorazione
  • si - vendita diretta

Indirizzo

Via Soleggio 24, 6596 Gordola

Contatti

[email protected]

www.portici.ch

+41 91 744 65 43

+41 79 682 51 86

Posizione