Riserva forestale della Val Porta

 

Boschi, prati secchi e agricoltura in armonia. Panorami mozzafiato.

Un'escursione fra boschi più diversi, monti, prati secchi e pascoli, in uno scenario meraviglioso. Esiste la possibilità di estenderla due giorni, con pernottamento in capanna.

La Valle Porta, valle laterale della Valle Verzasca, offre all’escursionista una grande varietà di ambienti e panorami straordinari. Vi si accede da Vogorno (550 m s.l.m.), lungo una via storica, per inoltrarsi nel versante destro della valle. Dapprima si cammina sotto gli alberi, in seguito fra aree aperte che si alternano al bosco, lasciato all’evoluzione naturale. Si ammirano boschi di latifoglie miste, faggete, e vasti boschi pionieri di betulla, che si è insediata sugli antichi pascoli. Più in su cresce il larice. Le aree aperte sono floristicamente interessanti, soprattutto i prati secchi; vi crescono molte specie, a zone le orchidee e il giglio rosso. La riserva presenta immagini molto belle: alberi di ogni età, legno morto, corsi d’acqua, rocce.

Benché non da molti anni lasciato a sé stesso, il bosco evidenzia un alto potenziale di rigenerazione; ritorna agli equilibri naturali. L’escursione può limitarsi a un’andata e ritorno sullo stesso sentiero, per raggiungere i monti situati quote non superiori a 1'400 m s.l.m. (andata e ritorno in 4 ½ ore). In alternativa si percorre un anello fino a quote attorno a 2'000 m s.l.m., oltre la riserva forestale. Si offre la possibilità di un pernottamento nella Capanna Borgna (1'912 m s.l.m.), con successiva prosecuzione fino alle creste che delimitano la Valle Porta verso sud. Più si sale, più spettacolari i panorami sul Lago Maggiore. L’escursione da Vogorno alla Capanna Borgna richiede quasi cinque ore di cammino.

In breve:

  • Area: 641 ettari
  • Altitudine: 600-2'040 m s.l.m.
  • Anno di istituzione: 2016
  • Proprietario: Patriziato di Vogorno


Visite:

  • Periodo: maggio – novembre (alle quote inferiori), giugno – ottobre (quote superiori, secondo la stqgione)
  • Punto di accesso è Vogorno-Costa
  • Si chiede di seguire i sentieri segnalati. Sono raccomandati scarponcini da trekking, per la parte alta sono preferibili scarponi da montagna.

 

Indirizzo

Ascona Locarno Turismo
Ufficio Tenero e Valle Verzasca
Via Brere 3, 6598 Tenero

Contatti

[email protected]

+41 848 091 091

Posizione