Arcegno

20 anni Parco di Maia

04.05.2019

Scoprite la natura selvaggia del Parco di Maia, l'unica riserva forestale sulla porta di casa del Ticino. Scoprite la natura selvaggia del Parco di Maia, partecipando a uno dei tre percorsi tematici gratuiti (bosco, geologia, per bambini e rahazzi).

Nella primavera del 1999 ai margini del nucleo medievale di Arcegno fu inaugurato il Parco del Bosco di Maia, la riserva forestale fondata l'anno precedente sulle colline del Locarnese.

Esplorando il parco si passa dai boschi di betulle e querce, dove si intravedono caprioli, volpi e scoiattoli, alla macchia mediterranea con timo, ginepri, ginestre dei punti panoramici, da cui si ammira il Lago Maggiore.

Le sue bolle, gli specchi d'acqua che punteggiano la riserva, hanno valso al parco l'iscrizione nell'inventario federale dei luoghi naturali di importanza nazionale, in quanto habitat privilegiato per rane, tritoni e altri anfibi protetti. 

Siete pregati di annunciarvi indicando l’escursione a cui desiderate partecipare entro lunedì 29 aprile 2019, scrivendo a [email protected] (eventualmente telefonando allo 091 785 76 29).

In caso di forte pioggia l'evento è rimandato a domenica 5 maggio 2019. Per informazioni chiamare il 1600. 

L'evento è organizzato dal Comune di Losone con il sostegno del Patriziato di Losone e la collaborazione della Scuola nel Bosco di Arcegno.
  

Cerca su ascona-locarno.com


Risultati della ricerca