Aldo Crivelli

 

Dal 23 ottobre 2017 al 29 aprile 2018 la Fondazione Museo Mecrì ospita l'esposizione su Aldo Crivelli - Una vita per la cultura: Nell'intimità del disegno e il suo potenziale. In collaborazione con il Centro culturale Elisarion di Minusio.

 

Per la prima volta, due mostre offrono uno sguardo complessivo sul significativo lavoro di Aldo Crivelli (1907-1981).

Crivelli è stato un insaziabile uomo di cultura; spinto da una curiosità onnivora, nell’arco della sua vita, si interessa e approfondisce svariate tematiche e discipline, in particolar modo l’archeologia, la storia e l’arte.

Esposizione a cura di Manuela Kahn-Rossi.

 

Vernissage: domenica 22 ottobre 2017 alle ore 11.00 al Museo Mecrì + ore 14.00 e 15.00 visite guidate all'Elisarion.

 

VEDI ANCHE:

Aldo Crivelli - Una vita per la cultura: Dal privato al pubblico e il dialogo fra le discipline.
Centro Culturale e Museo Elisarion, Minusio.
23.10.2017 - 28.1.2018

 

Orari
martedì e mercoledì 14.00 - 17.00
domenica 10.00 - 12.00 / 14.00 - 17.00

L'esposizione rimane chiusa dal 24 dicembre al 7 gennaio compresi.

 

Ingresso gratuito.

Visite guidate per gruppi fino a max 15 persone (solo su prenotazione) CHF 75.00.

 

Maggiori informazioni: www.mecri.ch

 

Didascalia fotografie:

  1. Carnevale dei Re Kapiler - Prima parte del corteo a cura del comitato (Dettaglio)
    1951 - Penna, tempera e matita su carta - 19 x 124 cm
    Archivio privato Aldo Crivelli

  2. Cimalmotto con contadine
    1931 - Tempera e matita su carta - 25.5 x 38.5 cm
    Collezione privata

  3. Cancelletto rosso
    1938  - Olio su tavola - 51.3 x 56.5 cm
    Museo d’Arte della Svizzera Italiana
    Collezione Città di Lugano

   

Indirizzo

Fondazione Museo Mecrì
Via Mondacce 207, 6648 Minusio

Contatti

[email protected]

www.mecri.ch

+41 91 745 20 88

Quando

23 ottobre - 29 aprile

Posizione Evento