Aldo Crivelli

 

Dal 23 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018 il Centro culturale e museo Elisarion ospita l'esposizione su Aldo Crivelli - Una vita per la cultura: Dal privato al pubblico e il dialogo fra le discipline. In collaborazione la Fondazione Museo Mecrì di Minusio.

 

Per la prima volta, due mostre offrono uno sguardo complessivo sul significativo lavoro di Aldo Crivelli (1907-1981).

Crivelli è stato un insaziabile uomo di cultura; spinto da una curiosità onnivora, nell’arco della sua vita, si interessa e approfondisce svariate tematiche e discipline, in particolar modo l’archeologia, la storia e l’arte.

Esposizione a cura di Manuela Kahn-Rossi.

 

VEDI ANCHE:

Aldo Crivelli - Una vita per la cultura: Nell'intimità del disegno e il suo potenziale.
Fondazione Museo Mecrì, Minusio.
23.10.2017 - 29.4.2018

 

Orari
martedì e mercoledì 14.00 - 17.00
domenica 10.00 - 12.00 / 14.00 - 17.00

L'esposizione rimane chiusa dal 24 dicembre al 7 gennaio compresi.

 

Ingresso gratuito.

Visite guidate per gruppi fino a max 15 persone (solo su prenotazione) CHF 75.00.

 

Maggiori informazioni: www.mecri.ch

 

Didascalia fotografie:

  1. Disegno di fibula con bottone a maschera umana con resti di tessuto - Età del ferro, III. sec. a.C. ca. - Locarno, necropoli di Solduno
    Disegno a matita e penna su lucido 
    Archivio Ufficio dei beni culturali, Bellinzona
  2. Frontespizio (dettaglio) dell’Atlante preistorico e storico della Svizzera italiana, Istituto editoriale ticinese, Bellinzona 1943
  3. Coppa degli Uccelli - Vetro soffiato e dipinto verde oliva trasparente, smalto giallo, arancione, rosso, verde, bianco, azzurro - Epoca romana, prima metà I. s. d.C.
    Muralto, Villa Liverpool, ritrovamento 1936
    Proprietà Repubblica e Cantone Ticino
    Locarno, Museo archeologico

    

Indirizzo

Centro culturale Elisarion
Via R. Simen 3, 6648 Minusio

Contatti

[email protected]

www.mecri.ch

+41 91 743 66 71

Quando

23 ottobre - 28 gennaio

Posizione Evento