Antipode

 

La parola Antipode (dal greco antipodi) significa «piedi opposti» e descrive i luoghi sulla terra diametral­mente opposti l’uno all’altro. Invece di enfatizzare una giustapposizione gerarchica, si mira alla connessio­ne tra coppie binarie, con cui esplorare le sfaccettature dell’equilibrio, della reciprocita? e della transizione nei processi artistici. La mostra riunisce artisti delle diverse regioni linguistiche della Svizzera che utilizzano o generano opposizioni nella loro poetica, in termini di forma o contenuto. 

Con le opere di Byron Gago, Chris Handberg & Markus Aebersold, Martina Lu?scher, Fabian Matz, Philip Ortelli, Viola Poli, Nicolas Polli, Marie Schumann, Paulo Wirz, Shannon Zwicker.

Esposizione curata da Andrina Keller, Sarah Mu?hlebach e Carolina Sanchez.

 

Vernissage: sabato 5 maggio 2018, alle ore 18.00.

 

Orari d'apertura

Martedì - Sabato 14.00 - 18.00
lunedì e festivi chiuso

  

Indirizzo

OnArte
Via San Gottardo 139, 6648 Minusio

Contatti

[email protected]

www.onarte.ch

+41 91 735 89 39

Quando

08 aprile - 16 giugno

Posizione Evento