Circolo del cinema Locarno - Il figlio di Saul

 

Circolo del cinema di Locarno - Rassegna "Cinema dal mondo - Speciale Europa dell'est".

 

film: IL FIGLIO DI SAUL (Saul Fia)

 

regia: László Nemes

sceneggiatura: László Nemes, Clara Royer
fotografia: Mátyás Erdély
montaggio: Matthieu Taponier
musica: László Melis

con Géza Röhrig, Levente Molnár, Urs Rechn, Todd Charmont, Sándor Zsótér, Marcin Czarnik, Jerzy Walczak, Uwe Lauer, Juli Jakab...

anno:  Ungheria 2015

durata: 107 min.

v.o. ungherese, con sottotitoli in francese/tedesco

 

Auschwitz-Birkenau, estate 1944. Numero 7005, Saul Ausländer fa parte del Sonderkommand guidato dal kapò Biedermann e si occupa dello smistamento dei prigionieri che arrivano al campo e della dispersione delle ceneri prodotte dai forni. Quando pensa di riconoscere nel corpo di un ragazzo il proprio figlio, si mette a cercare un rabbino perché assicuri al corpo una sepoltura nella tradizione ebraica. Crede di averlo trovato proprio quando sta per scoppiare una rivolta nel campo che permette a alcuni prigionieri, tra cui Saul col corpo del "figlio" e il presunto rabbino, di fuggire. Durante la sepoltura capisce che il rabbino non è tale, ma la fuga incombe.

 

I film vengono proiettati nel PalaCinema, Via Varesi 1, Locarno. 

 

Entrata:

adulti CHF 10.-
studenti, apprendisti, beneficiari AVS/AI CHF 8.- / 6.-

tessera CCL CHF 30.- / 50.- / 150.- (secondo categoria)

 

Maggiori informazioni: www.cclocarno.ch

 

Indirizzo

PalaCinema
Via Varesi 1, 6600 Locarno

Quando

01 dicembre

Orari

  • Venerdì: 20.30

Posizione Evento