Concerto

 

Nell'ambito dei festival di Organico Scena Artistica osa!
16º Festival internazionale La donna crea
14º Rassegna internazionale Voci audaci

 

Concerto di Alireza Mortazavi al santur iraniano e Juan Pino al dulcimer e marimba.

 

Alireza Mortazavi, compositore e strumentista iraniano, ha dedicato i suoi studi allo sviluppo del santur. Racconta se stesso liricamente con libertà creativa utilizzando tutti mezzi, con giochi ritmici e contrappunti da cui entra ed esce rapidamente. Con commovente semplicità propone il mistero in una complessa sinfonia. L’abilità di esecuzione con tecniche innovative e l’uso di effetti speciali acustici esprime nuove sonorità. 

L’universo sonoro e poetico di Juan Pino si richiama alle radici del mondo e alla magia dei sogni. Nei suoi viaggi ha raccolto una vasta collezione di suoni e strumenti a percussione melodici che lo hanno portato ad un ciclo di esplorazioni riunite col nome di Tropico del Cancer. Nato in Ecuador, cresciuto in Ticino, vive da 15 anni a Copenhagen, dove è percussionista e cantautore con Quemando Palabras. Dopo l’incontro in Danimarca nel 2016 i due musicisti tornano a condividere col pubblico le affinità dei loro strumenti.

 

Maggiori informazioni: tel. 091 794 24 29 oppure [email protected].

 

Indirizzo

Chiesa Parrocchiale, 6573 Magadino

Quando

07 ottobre

Orari

  • Sabato: 20.30

Posizione Evento