Continua à habitare nel Ghetto

 

Spettacolo teatrale con la compagnia Teatro della Voce - Italia.

 

Due attrici e due attori, un tavolo, due sedie e una valigia. Una scenografia dipinta a mano che rielabora le case del Ghetto di Venezia. Musiche di ispirazione sefardita composte ad hoc per questo spettacolo. E’ tutto quello che serve per ridare vita ai processi contro i cosiddetti “marrani”, cioè quelle persone che, convertite forzatamente al cristianesimo, rimasero nel loro intimo ebrei e praticarono in tutto o in parte, tra le mura domestiche, i riti del giudaismo.

 

con Ezio Baldo, Federica Domestici, Giuliana Mattiazzi, Valerio Milan

Musiche originali: Roberto Ludergnani 

Adattamento e regia: Franco Di Leo

 

Biglietti:

adulti CHF 20.00
studenti e AVS CHF 15.00

Prenotazioni presso il Teatro Paravento, tel. 091 751 93 53 oppure su www.teatro-paravento.ch/riservazioni.htm.

 

Maggiori informazioni: www.teatro-paravento.ch e www.teatrodellavoce.com.

 

Indirizzo

Teatro Paravento
Via Cappuccini 8 , 6600 Locarno

Contatti

[email protected]

www.teatro-paravento.ch

+41 91 751 93 53

Quando

01 aprile

Orari

  • Sabato: 20.30

Organizzatore

Teatro Paravento

Posizione Evento