Giornate della biodiversità

 

La biodiversità è l'insieme delle forme di vita che popolano una determinata zona e gli ambienti che essi formano (boschi, prati, paludi, ecc.). In Svizzera vivono oltre 50'000 specie di animali, piante e funghi, ma quali sono quelle dei dintorni di casa nostra?

Le “Giornate della biodiversità” vogliono avvicinare il pubblico al gran numero di forme di vita presenti sul nostro territorio. Per l’edizione 2018 è stato scelto il paesaggio collinare di Arcegno-Losone, il Parco forestale Collina di Maia, per la sua ricchezza di ambienti. L’area è inscritta nell’Inventario federale dei paesaggi, siti e monumenti naturali d’importanza nazionale (IFP 1806), ospita una riserva forestale ed è parte del progetto di Parco nazionale del Locarnese.

Nel corso di brevi escursioni il pubblico potrà accompagnare i ricercatori sul terreno alla scoperta dei diversi gruppi di organismi e dei vari metodi di rilevamento. La Sala parrocchiale di Arcegno fungerà da centro visite e punto informativo sull'evento con alcuni stand.

 

Scarica il programma della manifestazione.

 

In caso di cattivo tempo la manifestazione avrà luogo in forma ridotta: chiamare il 1600 per informazioni.


Si invitano i partecipanti a muoversi con i mezzi pubblici o con il TaxiAlpino o a lasciare l’auto nel parcheggio sotto la chiesa di Arcegno. 

 

Organizzato in collaborazione con il Museo cantonale di storia naturale, Lugano, e il Progetto Parco Nazionale del Locarnese.

 

Indirizzo

Collina di Maia + Piano di Arbigo, 6618 Arcegno

STRUTTURA

  • Adatto per famiglie

Quando

28 aprile - 29 aprile

Orari

  • Sabato: 14.00 - 22.30
  • Domenica: 08.00 - 17.30

Posizione Evento