Hegel e Rossini: la musica incontra la filosofia

 

Conferenza in lingua italiana del Prof. Stefano Ragni.

“Hegel e Rossini: la musica incontra la filosofia."

Attualità della musica di Rossini a 150 anni dalla morte 1868 - 2018.

 

E’ noto che il grande filosofo tedesco Hegel fu appassionato ascoltatore della musica di Rossini. 

A Vienna, nel 1824, assistette alla rappresentazione del Barbiere di Siviglia allestito dal Teatro San Carlo di Napoli e ne trasmise entusiastiche impressioni in due lettere alla moglie. Successivamente, nella compilazione della monumentale Estetica (Vorlesungen über die Ästhetik) Hegel inserì più di una volta il nome di Rossini come ideatore e realizzatore di una nozione “astratta” della comicità al suo stadio puro. 

Come Hegel aveva predetto, la musica di Rossini non ha conosciuto flessioni né decadenza, e oggi, a 150 anni dalla scomparsa dell’autore, è ancora portatrice di gioia e di serenità.

Il prof. Ragni, nel corso della sua conferenza, realizzerà al pianoforte un percorso tematico dei motivi rossiniani, evidenziando la piena attualità della sua musica.

 

La serata è aperta al pubblico ed è gratuita.

 

Maggiori informazioni: tel 091 791 62 37, www.ladante.ch.

Serata organizzata dalla Società Dante Alighieri Locarno.

 

Indirizzo

Sala Sopracenerina
Piazza Grande, 6600 Locarno

Quando

26 gennaio

Orari

  • Venerdì: 20.15

Posizione Evento