Isole: navigando dalla Sardegna alla Sicilia

 

Nell'ambito dei festival di Organico Scena Artistica osa!
17º Festival internazionale La donna crea
15º Rassegna internazionale Voci audaci

 

Concerto con il Trio Marina Pittau & Mirror Drums.

con Marina Pittau: voce, chitarra classica, percussioni (Sardegna)
Salvatore Meccio: voce, chitarra battente, tammorre, tamburelli 
Massimo Laguardia: voce, tammorre, tamburelli (Sicilia)

 

Lo spettacolo nasce da un’idea di Marina Pittau, artista tra le maggiori esponenti del canto popolare sardo, e dal suo incontro con due noti musicisti siciliani, Salvatore Meccio e Massimo Laguardia, che sviluppano insieme una ricerca delle loro radici isolane. Sicilia e Sardegna, due isole selvagge piene di contrasti, dove nei secoli gli invasori (greci, romani, arabi e spagnoli) hanno lasciato tracce nella lingua, nella musica, nella cultura. 

In Isole assistiamo a canti polifonici a cappella, accompagnati, dai ritmi delle tammorre, dei tamburelli, della chitarra battente e classica. Le composizioni e i canti sono arrangiati in maniera originale, interpretati con ricchezza di emozioni e umorismo. Narrano storie d’amore, di guerra e di festa attraverso arie, che hanno cullato i tre artisti fin dall’infanzia.

 

Biglietti:

Adulti: CHF 20.00
Studenti, AVS/AI: CHF 15.00
Ragazzi fino a 14 anni: CHF 10.00

 

Informazioni e prenotazione[email protected] - tel. 076 280 96 90

 

Maggiori informazioni: www.marinapittau.com e www.trinacriasound.com.

 

Indirizzo

Osteria La Fabbrica
Via Locarno 43, 6616 Losone

Contatti

[email protected]

+41 76 280 96 90

Quando

16 novembre

Orari

  • Venerdì: 20.30

Posizione Evento