José Fontana (Cabbio 1840 - Lisbona 1876)

 

Conferenze alla riscoperta di un socialista di origine ticinese attivo nelle rivoluzioni sociali dell’Ottocento: José Fontana (Cabbio 1840 - Lisbona 1876).

 

José Fontana è un emigrante della Valle di Muggio che partecipa ai movimenti rivoluzionari  dell’Ottocento europeo. Dapprima orologiaio nel “Giura anarchico”, poi libraio, intellettuale, collaboratore di riviste e pioniere del socialismo a Lisbona. Nella sua militanza conosce e frequenta i protagonisti della Comune parigina e della Prima Internazionale. Mentre Lisbona gli dedica una piazza e lo ricorda tra i principali fondatori del sindacalismo portoghese, la storiografia ticinese lo ignora.

Gabriele Rossi partecipa nel 1990 in Portogallo alla commemorazione del 150esimo e Alberto Nessi, nel suo romanzo del 2008 (La prossima settimana, forse), narrandone la parabola esistenziale e ideologica, lo toglie dall’oblio e lo riconsegna alla memoria dei ticinesi che ancora si possono riconoscere nelle sue aspirazioni di giustizia e solidarietà.

 

Interverranno: Alberto Nessi, scrittore e Gabriele Rossi, storico.

 

Entrata gratuita.

 

Indirizzo

Biblioteca cantonale di Locarno
Via Cappuccini 12, 6600 Locarno

Contatti

[email protected]

www.sbt.ti.ch/bclo

+41 91 759 75 80

Quando

17 novembre

Orari

  • Venerdì: 18.00

Organizzatore

Biblioteca Cantonale

Posizione Evento