Ascona

Klimt & Schiele

14.04.2019

Nell'ambito del festival La grande Arte al Cinema.

 

film: KLIMT & SCHIELE - EROS E PSICHE

 

regia: Michele Mally 

con Lorenzo Richelmy

durata: 75 min.

genere: documentario - Italia 2018

lingua: italiano

 

1918. Mentre i boati della prima guerra mondiale si vanno spegnendo, a Vienna, nel cuore della Mitteleuropa, un’epoca dorata è ormai al tramonto. L’impero austro-ungarico comincia a disgregarsi. È il 31 ottobre. In quello stesso anno muoiono Egon Schiele e Gustav Klimt, che dall’inizio del secolo avevano rivoluzionato il sentimento dell’arte, fondando un nuovo gruppo: la Secessione viennese. Nasce da qui questo documentario, prendendo spunto da alcune delle numerose mostre organizzate in occasione del centenario, ripercorrendo un periodo straordinario: un momento magico per arte, letteratura e musica, in cui circolano nuove idee, si scoprono con Freud i moti della psiche e le donne cominciano a rivendicare la loro indipendenza. Anche l’opera d’arte erotica ha una sua sacralità! - scriveva Egon Schiele. Proprio l’erotismo è il filo segreto di questa storia. Dal simbolico 1900 della pubblicazione dell’interpretazione dei sogni di Sigmund Freud, l’inconscio sale prepotentemente in superficie. La psicoanalisi, con le sue dirompenti teorie sulla sessualità infantile e le emozioni represse o rimosse, scuote una società benpensante che comincia ad aprire gli occhi sulla natura profonda dell’io. 

 

Maggiori informazioni: www.otelloascona.ch.

Organizzato da Nexodigital.

 

TIPOLOGIA

  • Cinema

Cerca su ascona-locarno.com


Risultati della ricerca