Ascona

Médée Kali

04.05.2019

Uno spettacolo teatrale con la compagnia Teatro Libero Palermo, per la regia di Beno Mazzone.

 

Medea ha ucciso i suoi bambini. Il tempo è trascorso ma l’idea che i suoi figli riposino in terra greca le è insopportabile. Ritorna sulla tomba dei suoi figli per portarli via e perché la sua vendetta sia totale. Si accorge allora che è seguita da un uomo che non conosce. Fa attenzione a non avvicinarsi mai, ma la segue ostinatamente. Le piace la sua presenza. Gli parla. Questo sconosciuto sarà il suo prossimo amante o il più feroce dei suoi nemici? Sente che sarà ben presto nelle sue grazie. Perché è bello e perché Medea non ha mai saputo resistere alla bellezza degli uomini.

Scritta nel 2003, Medea diviene, nella scrittura di Gaudé, la dea della morte, della danza e dell’amore e viene rinominata Medea Kali, con una origine indiana, un nuovo popolo.

 

scritta da Laurent Gaudé
traduzione e regia: Beno Mazzone
musica: Antonio Guida
luci: Fiorenza Dado

 

Biglietti:

adulti: CHF 25.00 
AVS e studenti, membri e-venti culturali e club rete due: CHF 20.00
fino a 16 anni gratuito

I posti non sono numerati.

Prenotazioni: tramite segreteria telefonica 079 646 16 14
Prenotazioni online: www.teatrosanmaterno.ch

 

Maggiori informazioni: www.teatrosanmaterno.ch.

   

TIPOLOGIA

  • Teatro

Cerca su ascona-locarno.com


Risultati della ricerca