Orizzonti filosofici - Scienza e democrazia secondo il falsificazionismo popperiano

 

Ciclo primaverile: Filosofia, scienza, democrazia - Scienza e democrazia secondo il falsificazionismo popperiano e la nuova filosofia della scienza.

Conferenza in in italiano con il Prof. Fabio Minazzi.

Il falsificazionismo popperiano si basa su una precisa idea epistemologica in base alla quale si cerca di cogliere il carattere critico essenziale della scienza. Secondo Popper la scienza procede infatti secondo ardite congetture e spietate confutazioni. Tuttavia questo criterio epistemologico, che pure indica un interessante ideale regolativo, non è però in grado di spiegare l’effettivo sviluppo della scienza storica. Per questa ragione la scuola popperiana ha cercato, soprattutto con Imre Lakatos, di elaborare un falsificazionismo sofisticato il quale, tuttavia, soprattutto grazie all’opera di Paul Feyerabend, ha ben presto portato ad un radicale superamento critico della prospettiva del falsificazionismo che ne ha promosso una complessiva liquidazione. Il che non ha poi mancato di intrecciarsi anche con alcune interessanti indicazioni provenienti dalla cosiddetta “nuova filosofia della scienza” degli anni Cinquanta e Sessanta del XX secolo, la quale ultima ha insistito soprattutto sulla componente teoreticistica della conoscenza scientifica (Norwood Russell Hanson), oppure sull’incommensurabilità esistente tra i differenti paradigmi scientifici (Thomas Kuhn). In entrambi i casi questa particolare visione della scienza si è poi riverberata anche sulla riflessione concernente la società, con particolare riferimento alle società aperte della tradizione occidentale. In ogni caso i limiti teoretici di questa pur feconda tradizione di pensiero non hanno mancato di manifestarsi anche nel modo con cui tutti questi diversi autori hanno concepito il loro stesso contributo alla difesa delle società aperte occidentali, e, quindi, alla loro stessa idea di democrazia e dei suoi nessi con la conoscenza scientifica.

Biglietti:

Soci: entrata gratuita
non soci CHF 10.-

Apertura delle casse ore 19.30

Maggiori info: www.orfil.ch

 

Indirizzo

Centro Leoni
Via Cantonale 42, 6595 Riazzino

Contatti

[email protected]

www.orfil.ch

Quando

12 marzo

Orari

  • Martedì: 20.00

Posizione Evento