Temple Grandin

 

Temple Grandin. Il mondo ha bisogno di tutti i tipi di mente.

Spettacolo teatrale aperto al pubblico, in occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo, nell'ambito della Rassegna D! Diversamente! 2018.

 

Lo spettacolo porta in scena le storie di Temple Grandin che dopo essere stata diagnosticata autistica a 4 anni e senza speranza di parlare, è riuscita, grazie all'amore e alla costanza della madre e di alcune altre figure chiave della sua vita, a crescere e a raggiungere i più alti livelli di istruzione. Grandin è oggi uno straordinario personaggio, un'importante attivista a livello mondiale sia per quel che riguarda la tutela dei diritti delle persone autistiche, che degli animali.

Lo spettacolo teatrale, accessibile a qualsiasi pubblico dai 7 annin in su, analizza la sua difficoltà nella gestione di un'emotività diversa, le sue straordinarie capacità logiche, le sue problematiche fisiche accompagnate dall'alto senso del rispetto, nonché la sua strenua difesa della dignità di chi è diverso. 

 

regia: Claudio Zarlocchi

sceneggiatura e aiuto regia: Valentina Fratini
scenografia: George Enache e Daniele Ferracioli
supervisione ai costumi: Marco Maria Della Vecchia
grafica: Gloria Cavallini e Ugo Martucci - dedèú design
regia video: Gabriele Galli

con Valentina Gaia, Guendalina Tambellini, Giulia Carla De Carlo, Alessandro Grande, Claudio Zarlocchi

una produzione Spazio Asperger

 

Entrata libera, con iscrizione obbligatoria presso 
[email protected].

 

Spettacolo offerto dalla Fondazione Rinaldi (Istituto Miralago, Brissago). In collaborazione con la Fondazione Ares.

 

Indirizzo

GranRex Cinema
via Bossi 2, 6600 Locarno

Quando

13 aprile

Orari

  • Venerdì: 20.30

Posizione Evento