That Fabric Between Us

 

Distanza, resta vicina. Poco più in là sembra di essere in guerra. D’altra parte, una guida forte e decisa evita comportamenti troppo rudi. Muoviti bene, così puoi pensare a qualcos’altro o mantenere una conversazione. Agisci sempre come un bicchiere che si allunga per afferrare una mano. Dirigi l’apertura bruta alla forma, perché ogni separazione costruisce relazioni. Cuoci una chiave al forno.

That Fabric Between Us: un’esposizione su condizioni e affetti relazionali. Da organismi e cose a legami di sangue e idolatria, passando per riflessioni interiorizzate, previsioni e censura: siamo tutti interconnessi. Ci posizioniamo in relazione agli altri, a cose, gruppi e meccanismi, agendo in base a suggerimenti o abbandonandoci a un impulso. Ma che cosa sono questi incontri, questi accostamenti con l’uno o la moltitudine? Che cosa offre il trait d’union? Che cosa ci muove o commuove? Una passeggiata con ideali ed estraniamento, orientamento e dissipazione.

Esposizione curata da Kathrin Wolkowicz.

 

Espongono: 
Laura de Bernardi (CH), Myriam van Imschoot (BE), Gerwin Luijendijk (NL), Eric Philippoz (CH), Patrícia Pinheiro de Sousa (PT), Andrée Julikà Tavares (CH), Esmée Valk (NL) and Kathrin Wolkowicz (DE)
 

 

Vernissage: sabato 28 luglio 2018, alle ore 18.00.

 

Orari d'apertura

Martedì - Sabato 14.00 - 18.00
lunedì e festivi chiuso

  

Indirizzo

OnArte
Via San Gottardo 139, 6648 Minusio

Contatti

[email protected]

www.onarte.ch

+41 91 735 89 39

Quando

28 luglio - 25 agosto

Posizione Evento