Cimetta Trail

Orselina

Noi pensiamo all’erba che splende al sole baciata dalla rugiada del mattino, alle vette dalla vista sconfinata, ai sentieri infiniti, alle fitte ombreggiate foreste, al caleidoscopio di colori dei prati in fiore.

Itinerario per trail runners

Si parte in funivia da Orselina e in soli 5 minuti si raggiunge Cardada, immergendosi in un suggestivo ambiente alpino. Un breve sentiero asfaltato tra i pini porta alla stazione di partenza della seggiovia verso Cimetta.

A Cimetta, a 1'670 metri d'altezza (punto di partenza ideale del trail), si trova una capanna e l'osservatorio geologico - dove è indicata la linea insubrica - e dal quale si ha una stupenda vista panoramica a 360° sul lago, sul Piano di Magadino e sulle montagne, comprese numerose vette alpine.

 Si lascia Cimetta per proseguire la salita fino alla Cima della Trosa, su un comodo sentiero dal dislivello costante. Dopo avere ammirato il panorama da questa montagna, si può fare ritorno a Cimetta e in seguito Cardada passando dallo stesso sentiero oppure proseguire l'escursione scendendo fino al bel villaggio di Mergoscia, in Valle Verzasca (oltre 1'100 metri di dislivello).

Scendendo lungo il versante soleggiato della Valle di Mergoscia, si passa presso l'Alpe di Bietri - conosciuta per i tipici formaggini - e alcuni monti caratterizzati da poche case in sasso. L'ultima parte del sentiero si trova in gran parte nel bosco, fino a giungere a Mergoscia, appollaiato sopra il lago di Vogorno, paese conosciuto anche per la bella chiesa dei Santi Gottardo e Carpoforo.Da Mergoscia è possibile rientrare a Locarno con il bus.

Cerca su ascona-locarno.com


Risultati della ricerca