Ascona

Gravidanza in attesa

03.06.2019

Conferenza pubblica nell'ambito del simposio internazionale "Diapausa embrionale nei mammiferi", che si tiene al Monte Verità dal 2 al 6 giugno 2019.

Alcuni animali hanno l’ammirevole capacità di arrestare la crescita dei loro embrioni dopo la fecondazione, e di mettere in sospeso la gravidanza. I mammiferi come il capriolo, il cervo, gli orsi, i tassi e i canguri hanno perfezionato questa pratica e l’interruzione dello sviluppo, detto diapausa embrionaria può durare fino a 11 mesi. In questo periodo l’embrione è una pallina di cellule conosciuta come blastocisti. Questa capacità di sospensione dello sviluppo embrionale è presente in 130 specie di mammiferi, dai piccoli mammiferi come i ratti, i topi e i toporagni a grandi mammiferi come i panda, gli orsi polari e le foche. Questa strategia della diapausa permette di sincronizzare la riproduzione e la nascita di cuccioli con condizioni più favorevoli per la loro sopravvivenza. Molte specie con questa capacità sono in pericolo e una migliore comprensione della loro biologia è essenziale per la loro sopravvivenza. In ogni caso, questa interruzione dello sviluppo può potenzialmente essere applicata anche nella biologia delle cellule staminali e nelle cellule cancerogene.

Conferenza in inglese con traduzione simultanea della Prof.ssa Marilyn Renfree, University of Melburne, Australia; del Prof. Bruce Murphy, Université de Montréal; e del Prof. Joël Bérard, AgroVet-Strickhof.

Informazioni e prenotazioni:
Congressi Stefano Franscini, [email protected].  
  

Cerca su ascona-locarno.com


Risultati della ricerca