L’immagine e la parola

 

Dal 15 al 17 marzo si tiene a Locarno la settima edizione de L’immagine e la parola, l’evento primaverile del Locarno Festival. 

Da cosa nasce l'ispirazione di un grande artista? Cosa si sprigiona dal suo immaginario? L’immagine e la parola porta a scoprire l'universo di un artista e che quest’anno sarà il regista ungherese Béla Tarr. Tarr sarà il protagonista del programma che viene composto dalla Direttrice artistica del Locarno Festival Lili Hinstin insieme alla curatrice Daniela Persico.  

Tre giorni di proiezioni, letture e incontri per esplorare la relazione tra immagine in movimento e parola scritta, indagando il rapporto che intellettuali del nostro tempo intrattengono con il cinema e con una particolare attenzione per il pubblico più giovane. Tra i protagonisti delle scorse edizioni figurano grandi maestri del cinema come Sokurov e Reitz, scrittori come Emmanuel Carrère e Edoardo Albinati, e artisti come Lorenzo Mattotti.

Maggiori informazioni e programma su www.locarnofestival.ch/immagineparola.


L’immagine e la parola è parte della Primavera Locarnese, insieme agli Eventi letterari Monte Verità, che si terranno dall'11 al 14 aprile 2019.
 

Indirizzo

GranRex
Piazza Grande, 6600 Locarno

Contatti

[email protected]

www.pardo.ch

Quando

15 marzo - 17 marzo

Posizione Evento