Ascona

La collezione in fiore

Dal al

Nel 2017, tre anni dopo l’apertura del Museo Castello San Materno, la collezione della Fondazione per la cultura Kurt e Barbara Alten si è arricchita di 21 opere che si sono aggiunte alle 47 già presenti dal 2014, gran parte delle quali esposte in permanenza. Tutte le opere della collezione sono così state definitivamente riunite. La collezione – oltre a prendere in considerazione i maggiori movimenti artistici che hanno segnato la storia dell’arte tedesca tra la fine dell’Ottocento e l’inizio della seconda guerra mondiale – è stata costituita secondo i gusti personali dei coniugi Alten all’insegna dell’armonia. Tra le tematiche iconografiche della collezione si nota infatti una predilezione per i soggetti floreali, particolarmente amati dagli Alten insieme ai paesaggi. L’allestimento nella sala della ex cappella dedicata a San Materno presenta una selezione di queste opere, degli artisti Emil Nolde (1867-1956), Karl Schmidt-Rottluff (1884-1976), Gabriele Münter (1877-1962) e Klaus Fußmann (n. 1938).

TIPOLOGIA

  • Mostre e fiere

Cerca su ascona-locarno.com


Risultati della ricerca